297 Lamento per un mondo tragico

I

Alla deriva nel tempo, scorre la vita.

Gli anni passano come un sogno.

Affannandosi per la fama e la ricchezza.

Vite spese in cose carnali. Nulla è dedicato alla verità.

E proprio così, lasciano passare la loro gioventù.

Non un pensiero alla sofferenza di Dio o al Suo amore.

Solo giorni pigri e vuoti. Non un giorno vissuto per Dio.

Mai fatto sorridere Dio. Il vuoto e nulla di speciale.

Chi ha compreso il cuore di Dio?

Chi condivide con Lui vita e morte?

Chi ha fatto tesoro delle Sue parole?

Chi ha dedicato a Dio tutto se stesso?

Quando smetteranno di sbocciare i fiori di primavera ?

Il vero amore è qui in questo mondo.

Sofferenza e gioia, alti e bassi. Delle stagioni il ciclo sempre si ripete.

Anno dopo anno Dio è stato abbandonato. Che mondo tragico!


L’uomo ha la sua casa, dove è a suo agio.

Eppure Dio non ha dove riposare.

Quanti sacrificano se stessi? Lui ha avuto la Sua parte di freddo,

sopportato il dolore del mondo - dura via per la compassione.

Preoccupato per gli uomini,

Dio tra di loro Si affaccenda e lavora instancabile.

Le stagioni vanno e vengono, ma Egli dà tutto per l’umanità.

A chi importa della Sua salvezza? Chi ha mai chiesto il Suo conforto?

Quanto gli uomini chiedono a Dio! Non pensano mai al Suo volere.

Si godono la vita in famiglia, ma perché mai Lo fanno piangere?

Chi ha compreso il cuore di Dio?

Chi condivide con Lui vita e morte?

Chi ha fatto tesoro delle Sue parole?

Chi ha dedicato a Dio tutto se stesso?

Quando smetteranno di sbocciare i fiori di primavera ?

Il vero amore è qui in questo mondo.

Sofferenza e gioia, alti e bassi. Delle stagioni il ciclo sempre si ripete.

Anno dopo anno Dio è stato abbandonato.

Che mondo tragico! Che mondo tragico!

Pagina precedente: 296 Nessun cuore è migliore di quello di Dio

Pagina successiva: 299 Aspettando la buona novella di Dio

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.

Contenuti correlati

475 La vita più significativa

ⅠPoiché sei un essere creato, dovresti adorare Dio.Poiché sei un essere creato, dovresti dedicarti alla vita più significativa.Siete gente...

223 La vita è preziosa

ⅠCieli sconfinati, immensi e stupendi,infinitamente meravigliosi.Uomini nati su questa terra,chi dovreste adorare?Dio è il Creatore e il...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro