166 Marciare sul cammino dell'amore per Dio

1 Non mi interessa quanto il cammino della fede in Dio sia difficile, compio soltanto la volontà di Dio come mia vocazione; ancora meno mi interessa se riceverò benedizioni oppure subirò sventura in futuro. Ora che sono deciso ad amare Dio, sarò fedele fino alla fine. Non importa quali pericoli o difficoltà siano in agguato alle mie spalle, non importa quale sarà la mia fine, per accogliere il giorno della gloria di Dio seguo da vicino i Suoi passi e lotto per andare avanti.

2 Vedo che il cuore di Dio è così preoccupato. Come dovrei compiere il mio dovere per condividere il fardello di Dio? Il cammino per diffondere il Vangelo del Regno è lungo e arduo. Se amo Dio, allora dovrei soffrire per portarGli testimonianza. Dal momento che ho scelto di amare Dio, dovrei dedicarmi a Lui. Sono disposto a sopportare qualsiasi cosa per confortare il Suo cuore. Dio soffre una così grande umiliazione per salvare l'umanità. Se amiamo Dio, dovremmo tenere in conto la Sua volontà. Dio ci sta mettendo alla prova per vedere se Lo amiamo veramente oppure no. Se capiamo la verità, allora dovremmo lottare per portare testimonianza a Dio. Non importa quanto grandi siano la persecuzione, le prove e i patimenti, amare Dio e compiere la Sua volontà vengono sempre al primo posto, e noi sicuramente guadagneremo la Sua lode.

Pagina precedente: 165 Testimonianza di vita

Pagina successiva: 167 I santi sono vittoriosi

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro