L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

La Parola appare nella carne

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Capitolo 55

L’umanità normale di cui si parla non è così sovrannaturale come la si immagina, ma è capace di trascendere i vincoli rappresentati da ogni persona, evento e cosa, di trascendere le forze dell’ambiente circostante, ed è in grado di avvicinarsi a Me e di comunicare con Me in qualsiasi luogo e ambiente. Voi fraintendete costantemente i Miei voleri. Quando dico che dovreste vivere un’umanità normale voi mettete in atto autocontrollo e controllate la vostra carne. Tuttavia non prestate attenzione a una ricerca meticolosa nello spirito, ma solamente a cosa indossare esteriormente, trascurando la Mia rivelazione in voi, e il Mio urgere dentro di voi. Quanto siete trascurati! Troppo trascurati! Potrebbe essere che compiere quanto vi ho affidato sia una grande impresa? Stolti! Non prestate attenzione a mettere radici in profondità! “Non essere una foglia su un albero, ma la radice dell’albero” – è veramente questo il tuo motto? Sconsiderato! Trascurato! Ti accontenti di pensare di possedere qualcosina. Quanto poco ti importa della Mia volontà! D’ora in poi fa’ attenzione. Non essere passivo. Non essere negativo! Quando servi, avvicinati a Me più spesso e entra maggiormente in comunicazione con Me. È la tua unica via d’uscita. So bene che già hai rinnegato te stesso, che conosci le tue lacune e conosci le tue debolezze. Ma la sola conoscenza non basta. Devi cooperare con Me e, una volta compresi i Miei voleri, devi metterli subito in pratica. Questo è il miglior modo per dimostrare preoccupazione per il Mio fardello, la maniera migliore di obbedire.

A prescindere da come Mi tratti, voglio che la Mia volontà si compia in te e in tutti i santi e voglio che la Mia volontà si compia senza ostacoli per tutta la terra. Sii del tutto consapevole di questo! Ciò riguarda i Miei decreti amministrativi! Non nutri almeno un po’ di timore? Non tremi di paura per le tue azioni e il tuo comportamento? Tra tutti i santi ce n’è a stento qualcuno che possa percepire il Mio volere. Non vuoi essere considerato eccezionale in quanto persona che rispetta interamente la Mia volontà? La conosci? In questo momento il Mio urgente volere consiste nella ricerca di un gruppo di persone capaci di rispettare pienamente la Mia volontà. Non vuoi essere uno di loro? Vuoi spenderti interamente per Me, offrirti totalmente a Me? Non sei disposto a pagare il minimo prezzo, a contribuire il benché minimo sforzo! Se andrai avanti così, il Mio sforzo meticoloso nei vostri confronti andrà sprecato. Dopo che te l’ho fatto notare, non hai ancora compreso quanto la questione sia seria?

“A coloro che si adoperano sinceramente per Me di sicuro concederò grandi benedizioni”. DimMi! Te l’ho detto a più riprese e tuttavia tu continui a nutrire così tante riserve, timoroso dell’ambiente familiare, timoroso dell’ambiente esterno. Veramente non sai che cosa sia bene per te! Io Mi servo unicamente di persone oneste, semplici e aperte. Sei stato contento e disponibile del fatto che Io ti utilizzassi, ma perché sei ancora così preoccupato? Potrebbe essere che le Mie parole non abbiano alcun effetto su di te? Ho detto che Mi sarei servito di te, eppure non riesci a crederlo fermamente. Dubiti in continuazione, temendo che ti abbandoni. Le tue concezioni sono così radicate! Quando dico che Mi servirò di te significa che Mi servirò di te. Perché sei sempre così dubbioso? Si tratta forse del fatto che non ho parlato abbastanza chiaramente? Ogni parola che ho proferito è vera. Non c’è una sola sillaba che non sia vera. Figlio Mio! Credi in Me. Affidati interamente a Me, e Io ti sarò certamente fedele!

Pagina precedente:Capitolo 54

Pagina successiva:Capitolo 56