Capitolo 38

Non si tratta del fatto che la tua fede è buona o pura, bensì che la Mia opera è meravigliosa! È tutto merito della Mia misericordia! La tua indole non deve essere minimamente corrotta da egoismo o arroganza, altrimenti non compirò la Mia opera su di te. Devi capire con chiarezza che se gli uomini cadono o restano saldamente in piedi non è grazie a loro, bensì grazie a Me. Oggi, se non comprendi chiaramente questo passaggio, di certo non riuscirai ad entrare nel Regno! Devi comprendere che ciò che oggi è in corso di compimento è la meravigliosa opera di Dio, che non ha nulla a che fare con l’uomo. A che cosa valgono le azioni degli uomini? Quando non si comportano in modo egoista, arrogante e pieno di orgoglio, interrompono la gestione di Dio e distruggono i Suoi piani. Oh, i corrotti! Devi giungere ad affidarti a Me oggi; se non lo fai, oggi ti devo dire che non otterrai mai nulla! Tutto sarà stato invano e tutte le tue imprese risulteranno prive di valore!

Non indugiare e non esitare; oggi tutti coloro che Mi amano vedranno svolgersi su di loro la Mia meravigliosa opera. Non Mi servono a nulla coloro che non si umiliano, e oggi Io userò soltanto coloro che sono completamente umili. Soltanto a coloro tra voi che Mi amano con cuore sincero, che sono guardati dall’alto in basso dagli altri, e che sono in grado di aprirsi completamente a Me, Io Mi aprirò completamente. Ti lascerò comprendere le Mie intenzioni e in ogni circostanza sarai davanti a Me e riceverai le Mie benedizioni. Io non tratterò mai in modo ingiusto, nella maniera più assoluta, coloro che oggi si spendono per Me, che offrono se stessi per Me e portano dei pesi per Me: in tal modo la Mia giustizia verrà rivelata. Non lamentarti di Me; la Mia grazia vi basta. Potresti anche venire a prenderla così da assaporarne l’incomparabile dolcezza. Ciò non solo creerà in te amore per Me, ma renderà tale amore più profondo.

La Mia opera viene compiuta passo dopo passo e non è assolutamente incurante né caotica. Per seguirMi, dovete anche agire in questo modo. Osservare il Mio comportamento e imparare da Me; in tal modo, se seguirete le Mie orme, verrete portati nella manifestazione del Regno. Esultate a una sola voce! Figli Miei! L’opera di Dio sarà compiuta su di voi, su questo gruppo di persone. Non vi sentite benedetti?

In effetti è difficile da immaginare! Vi ho condotti qui oggi così che possiate contemplare la Mia opera meravigliosa!

Pagina precedente: Capitolo 37

Pagina successiva: Capitolo 39

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

Dio Stesso, l’Unico IV

La santità di Dio (I)Durante il nostro ultimo incontro abbiamo avuto un’ulteriore condivisione sull’autorità di Dio e, per il momento, non...

L’esperienza

Le esperienze di Pietro si sono svolte tra mille prove. Gli uomini di oggi, pur essendo a conoscenza del termine “prova”, non hanno...

Dio Stesso, l’Unico I

L’autorità di Dio (I)Le Mie ultime comunicazioni hanno riguardato l’opera di Dio, l’indole di Dio e Dio Stesso. Dopo aver ascoltato queste...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro