L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Dio ha deciso il destino dell'uomo molto tempo fa

I

Riguardo al destino, ognuno è indipendente.

Riguardo al destino, ogni uomo o donna ha il suo.

Nessun genitore può evitare il destino dei figli

o esercitare la minima influenza

sul loro ruolo nella vita.

Nulla se non la predestinazione del Creatore

influisce sul destino di una persona.

Nessuno può controllare che tipo di futuro avrà,

è deciso molto prima,

neppure i genitori hanno potere.

II

La famiglia nella quale si nasce

è un prerequisito per compiere la propria missione,

l'ambiente nel quale si cresce

lo è allo stesso modo:

non determinano in modo alcuno

il destino riservato a ciascuna persona,

in cui la sua missione viene compiuta.

Dunque, i genitori non possono aiutare

i figli a compiere la propria missione,

né i parenti aiutarli ad assumere il loro ruolo.

Come ognuno compie la propria missione

e in che ambiente svolga il proprio ruolo

è determinato dal suo destino,

che nessuno può controllare.

Nulla se non la predestinazione del Creatore

influisce sul destino di una persona.

Nessuno può controllare che tipo di futuro avrà,

è deciso molto prima,

neppure i genitori hanno potere.

III

Nessun'altra condizione oggettiva può influire

sulla missione di qualcuno,

predestinata solo dal Creatore.

Ognuno matura in un ambiente che è suo e solo suo,

ed è così che si cresce, ognuno per conto suo.

Nulla se non la predestinazione del Creatore

influisce sul destino di una persona.

Nessuno può controllare che tipo di futuro avrà,

è deciso molto prima,

neppure i genitori hanno potere.

IV

Passo dopo passo,

ognuno parte per la propria strada.

Passo dopo passo,

ognuno compie il destino per lui pianificato.

Passo dopo passo,

ognuno entra nel gran mare della gente.

Passo dopo passo,

ognuno occupa il proprio posto nella vita.

Passo dopo passo,

ognuno onora le proprie responsabilità,

tutto grazie alla predestinazione del Creatore.

Passo dopo passo, ognuno fa tutto senza volerlo,

tutto grazie alla sovranità del Creatore.

Dio ha deciso il destino dell'uomo molto tempo fa.

Nulla se non la predestinazione del Creatore

influisce sul destino di una persona.

Nessuno può controllare che tipo di futuro avrà,

è deciso molto prima,

neppure i genitori hanno potere.

da "La Parola appare nella carne"

Pagina precedente:Tutte le cose sono una manifestazione dell'autorità del Creatore

Pagina successiva:La vita dell'uomo è completamente sotto la sovranità di Dio

Potrebbero interessarti anche