222 La misericordia di Dio mi ha riportato in vita

1 Ho creduto in Dio per molti anni, tuttavia vivevo nel peccato. Spesso mentivo e imbrogliavo, e mi mancava un cuore timorato di Dio. La salvezza di Dio degli ultimi giorni è giunta a me. Nella mia ignoranza e cecità, non l’ho cercata né l’ho investigata. Dio ha usato le Proprie parole per bussare alla porta del mio cuore, e io L’ho giudicato e rinnegato. Ho perso la Sua presenza, e sono caduto nell’oscurità. Le accuse della mia coscienza hanno reso la morte preferibile alla vita. Solo allora mi sono reso conto che avere la coscienza in pace è vera felicità. Se non fosse stato per la misericordia e la salvezza di Dio, come avrei potuto seguirLo fino a oggi? Basandomi sulle mie azioni sarei morto molto tempo fa, e anche la morte sarebbe stata un destino troppo bello per me. Grazie alla pazienza di Dio, sto respirando. Davvero non mi merito di godere del grande amore di Dio.

2 Anche se Dio mi ha esaltato perché io compissi il mio dovere, non inseguivo la verità e ho sempre desiderato ardentemente le beatitudini del prestigio. Colmo di richieste stravaganti, non ho mai preso in considerazione il volere di Dio e non ero consapevole di stare sfidando Dio. Dio mi ha sempre nutrito e guidato, ma non apprezzavo questo fatto. Evitavo il giudizio e il castigo e, testardo, mi ribellavo contro Dio. Ho ferito il cuore di Dio. Ho mancato così tante occasioni per essere perfezionato. Davvero non ho vissuto secondo le intenzioni di Dio. Anche se dessi la mia vita per Dio, come potrei ripagare il fatto di avere ferito il Suo cuore? O, Dio, Dio Onnipotente! Desidero essere una persona nuova e ricominciare da capo.

3 Le parole di vita di Dio influenzano il mio cuore. I Suoi incoraggiamenti mi danno una forza infinita, e mi fanno rialzare quando cado o quando fallisco. Ora conosco il valore della vita, e so perché sono stato creato. Di fronte alle richieste di Dio, come potrei correre di nuovo a nascondermi? Desidero ripagare l’amore di Dio con la mia fedeltà e la mia obbedienza. Metterò in pratica la verità e vivrò secondo la parola di Dio, che non dovrà mai più preoccuparSi per me. Che io sia benedetto o che incontri tragedie, cerco solo di soddisfare Dio. Desidero dare a Dio il mio vero cuore. Anche se non ho una destinazione, desidero comunque servire Dio per tutta la vita. Ripagherò tutti i miei debiti passati e recherò conforto al cuore di Dio.

Pagina precedente : 221 Essere purificati dalle parole di Dio

Pagina successiva : 223 Il giudizio mi purifica

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro