Home Chi siamo
A-
A+

3. L’origine e lo sviluppo della Chiesa di Dio Onnipotente

Nell’Età della Grazia, il Signore Gesù promise ai Suoi seguaci: “e quando sarò andato e v’avrò preparato un luogo, tornerò, e v’accoglierò presso di me, affinché dove son io, siate anche voi” (Giovanni 14:3). Egli predisse anche: “perché, come il lampo esce da levante e si vede fino a ponente, così sarà la venuta del Figliuol dell’uomo” (Matteo 24:27). Negli ultimi giorni, come promesso e preannunciato da Lui Stesso, Dio Si è di nuovo incarnato ed è disceso in Oriente del mondo – in Cina – per svolgere l’opera di giudizio, castigo, conquista e salvazione utilizzando la parola, sulle basi dell’opera di redenzione del Signore Gesù. In questa, le profezie della Bibbia − “il giudicio ha da cominciare dalla casa di Dio” e “Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese” − si sono anch’esse avverate. L’opera di Dio degli ultimi giorni ha terminato l’Età della Grazia ed inaugurato l’Età del Regno. Poiché il Vangelo del Regno di Dio Onnipotente si è diffuso rapidamente nella Cina continentale, è sorta la Chiesa di Dio Onnipotente. Come dimostrato dai fatti, la Chiesa di Dio Onnipotente è sorta interamente come risultato dell’opera di Dio degli ultimi giorni, e non è stata costituita da nessun uomo. Questo perché gli eletti all’interno della Chiesa di Dio Onnipotente pregano nel nome di Dio Onnipotente, obbediscono alla Sua opera ed accettano tutte le verità da Lui espresse. Quindi è evidente che queste persone credono in Cristo che Si è incarnato negli ultimi giorni, il Dio concreto che è lo Spirito in carne, invece di credere in un uomo. Esteriormente, Dio Onnipotente non è nulla più di un ordinario Figlio dell’uomo, ma in sostanza è la personificazione dello Spirito di Dio ed è la verità, la via e la vita. La Sua opera e la Sua parola sono l’espressione diretta dello Spirito di Dio ed hanno l’apparizione di Dio in persona. Perciò, Egli è il Dio concreto che Si è incarnato.

Nel 1991 Dio Onnipotente, Cristo degli ultimi giorni, ha cominciato a svolgere ufficialmente il Suo ministero in Cina. Poi, Egli Si è espresso con milioni di parole ed ha cominciato l’opera di giudizio del grande trono bianco negli ultimi giorni. Proprio come dice Dio Onnipotente: “Il lavoro di giudizio è opera propria di Dio quindi, ovviamente, deve essere svolto da Dio Stesso; non può essere effettuato dall’uomo in Sua vece. Poiché il giudizio è la conquista dell’uomo attraverso la verità, è incontestabile che Dio appaia ancora come immagine incarnata per svolgere questo lavoro fra gli uomini. In altre parole, negli ultimi giorni, Cristo dovrà utilizzare la verità per insegnare agli uomini su tutta la terra e per far conoscere loro tutte le verità. Questa è l’opera di giudizio di Dio” (da “Cristo compie l’opera di giudizio attraverso la verità” in La Parola appare nella carne). “Dio compie l’opera della parola negli ultimi giorni e tali parole sono quelle dello Spirito Santo, dato che Dio è lo Spirito Santo e può anche farSi carne; quindi, le parole dello Spirito Santo, così come sono state pronunciate in passato, sono oggi le parole di Dio incarnato. … Affinché Dio pronunci delle parole per compiere l’opera, deve diventare carne, altrimenti la Sua opera non potrà raggiungere il Suo obiettivo” (da “Come può l’uomo che ha definito Dio nelle sue concezioni ricevere le rivelazioni di Dio?” in La Parola appare nella carne). A causa dell’apparizione e dei discorsi di Cristo degli ultimi giorni, sempre più persone che sono assetate e cercano la verità sono state conquistate e purificate dalla parola di Dio Onnipotente e hanno visto, nel giudizio e nel castigo di Dio, l’apparizione di Dio e il ritorno del Redentore.

La Chiesa di Dio Onnipotente si è costituita in seguito all’apparizione e all’opera di Dio Onnipotente – il Signore Gesù ritornato, Cristo degli ultimi giorni − ed anche durante il Suo giusto giudizio e castigo. La chiesa è costituita da chi accetta veramente l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni ed è conquistato e salvato dalla parola di Dio. È stata personalmente ed interamente fondata da Dio Onnipotente, è condotta e guidata personalmente da Lui, e non è stata assolutamente creata da nessun uomo. Questo è un fatto riconosciuto da tutti gli eletti della Chiesa di Dio Onnipotente. Chiunque sia usato da Dio incarnato è predestinato da Dio e personalmente nominato e testimoniato da Dio, così come Gesù scelse e nominò personalmente i dodici discepoli. Coloro i quali sono usati da Dio cooperano solamente con la Sua opera e non possono svolgere l’opera di Dio in Sua vece. La chiesa non è stata fondata da coloro i quali sono usati da Dio, né il popolo eletto di Dio crede in loro o li segue. Le chiese dell’Età della Grazia non sono state istituite da Paolo e dagli altri apostoli, ma erano il prodotto dell’opera del Signore Gesù e sono state fondate dallo Stesso Signore Gesù. Allo stesso modo, la Chiesa di Dio Onnipotente negli ultimi giorni non è stata costituita da coloro che sono stati usati da Dio, ma è il prodotto dell’opera di Dio Onnipotente. Le persone che sono usate da Dio solamente innaffiano, riforniscono e guidano le chiese, eseguendo il dovere dell’uomo. Sebbene il popolo eletto di Dio sia guidato, innaffiato e rifornito da coloro i quali sono usati da Dio, essi credono e seguono nessun altro oltre a Dio Onnipotente e accettano e obbediscono alle Sue parole e alla Sua opera. Questo è un fatto che nessuno può negare. A causa dell’apparizione e dell’opera di Dio incarnato, molti fedeli credenti nel Signore in tutte le comunità e sette religiose hanno finalmente ascoltato la voce di Dio, hanno visto che il Signore Gesù è già venuto ed ha svolto il lavoro di giudizio negli ultimi giorni, e tutti loro hanno confermato che Dio Onnipotente è il Signore Gesù che è ritornato e, di conseguenza, hanno accettato la Sua opera degli ultimi giorni. Tutti coloro i quali sono conquistati dalla parola di Dio Onnipotente diventano soggetti al Suo nome. Pertanto, tutto il popolo eletto della Chiesa di Dio Onnipotente prega Dio Onnipotente, Lo segue, Gli obbedisce e L’adora. Dopo aver sperimentato l’opera di giudizio e castigo di Dio, il popolo eletto in Cina è arrivato ad apprezzare la Sua indole retta ed ha visto la Sua maestosità e collera, e così è stato completamente conquistato dalla parola di Dio, è caduto dinanzi a Dio Onnipotente ed è disposto a obbedire ed accettare il giudizio e il castigo della parola di Dio. Così ha guadagnato la salvezza di Dio.

Proprio perché le parole espresse da Dio Onnipotente rivelano i misteri del piano di gestione di Dio per salvare l’umanità, il popolo eletto di Dio, nella divulgazione delle parole di Dio, arriva a comprendere che Dio ha un nuovo nome in ogni epoca e che il Suo nuovo nome simboleggia che Dio sta compiendo una nuova opera e per di più, che Dio sta terminando una vecchia epoca e inaugurando una nuova epoca. Il significato del nome di Dio è così grande e profondo! Nello stesso è contenuto il significato dell’opera di Dio. Dio utilizza dei nomi per cambiare l’epoca e rappresentare la Sua opera in quell’epoca. Nell’Età della Legge, Egli utilizzò il nome di Jahvè per emanare leggi e comandamenti e guidare la vita dell’umanità sulla terra. Nell’Età della Grazia, ha utilizzato il nome di Gesù per compiere l’opera di redenzione dell’umanità. Con l’arrivo dell’Età del Regno, Egli ha utilizzato il nome di Dio Onnipotente per realizzare l’opera di giudizio che è iniziata nella casa di Dio, per purificare l’uomo, cambiare l’uomo e salvare l’uomo. Il nuovo nome di Dio non è qualcosa che viene arbitrariamente scelto dall’uomo, ma è stato adottato da Dio Stesso a causa delle esigenze del Suo operato. Il nome che Dio adotta in ogni fase dell’opera ha le sue radici nella Bibbia, e il nome che il Signore Gesù avrebbe preso quando fosse ritornato negli ultimi giorni è stato a lungo profetizzato nel Libro dell’Apocalisse: “Chi vince io lo farò una colonna nel tempio del mio Dio, ed egli non ne uscirà mai più; e scriverò su lui il nome del mio Dio e il nome della città del mio Dio, della nuova Gerusalemme che scende dal cielo d’appresso all’Iddio mio, ed il mio nuovo nome” (Apocalisse 3:12). “Io son l’Alfa e l’Omega, dice il Signore Iddio che è, che era e che viene, l’Onnipotente” (Apocalisse 1:8). “Poi udii come la voce di una gran moltitudine e come il suono di molte acque e come il rumore di forti tuoni, che diceva: Alleluia! poiché il Signore Iddio nostro, l’Onnipotente, ha preso a regnare” (Apocalisse 19:6). Il nome di Dio Onnipotente nell’Età del Regno adempie esattamente le profezie del Libro dell’Apocalisse. Dio è onnipotente, Egli ha creato e governato su tutte le cose ed è il Primo e l’Ultimo; per noi è più appropriato chiamarLo Dio Onnipotente. Perciò, la gente ha chiamato il Dio incarnato Dio Onnipotente ed ha anche chiamato il Cristo incarnato il Dio Pratico. E la Chiesa di Dio Onnipotente è chiamata così.

Quando il Vangelo del Regno è stato divulgato nella Cina continentale, Dio ha recuperato tutto il lavoro dello Spirito in tutto l’universo e lo ha concentrato su questo gruppo di persone che hanno accettato l’opera di Dio degli ultimi giorni e su quelli che erano predestinati e scelti da Dio e che cercavano sinceramente la vera via. Siccome l’opera dello Spirito si è spostata, tutte le denominazioni e le sette hanno perso l’opera dello Spirito Santo e sono diventate una landa desolata, lasciando le persone senza altra scelta se non quella di ricercare la vera via. Questo ha adempiuto esattamente la profezia della Bibbia: “Ecco, vengono i giorni, dice il Signore, l’Eterno, ch’io manderò la fame nel paese, non fame di pane o sete d’acqua, ma la fame e la sete d’udire le parole dell’Eterno” (Amos 8:11). Sotto la guida dello Spirito Santo, quelli che, nelle varie denominazioni e sette, hanno perseguito la verità e creduto veramente in Dio hanno superato le restrizioni e gli ostacoli degli anticristi e dei servi malvagi e, alla fine, hanno ascoltato e riconosciuto la voce di Dio, e sempre più persone sono ritornate dinanzi al trono di Dio. Ovunque sono apparse piacevoli scene di tutte le denominazioni che diventavano una e di tutte le nazioni che confluivano su questo monte. Poiché quelli in tutte le denominazioni e sette che veramente credevano in Dio sono ritornati in grande numero, la maggior parte delle denominazioni e sette sono crollate e da lungo tempo esistono solo di nome. Chi poteva fermare il cammino dell’opera di Dio? Chi poteva impedire al popolo eletto di Dio di ritornare da Dio? Era come se a tutte le comunità religiose fossero state messe le cose in chiaro. Il flusso di rientro assomigliava ad onde che aumentavano in maniera potente. Nessuna forza poteva ostacolare l’opera di Dio! Da quando Dio Onnipotente è apparso e la Sua opera è cominciata, il governo del Partito Comunista Cinese è stato incessante nella persecuzione della Chiesa di Dio Onnipotente. Ha dato febbrilmente la caccia a Cristo e ai servi di Dio e perseguitato crudelmente il popolo eletto da Dio, tentando di abolire l’opera di Dio degli ultimi giorni. Ha convocato numerose riunioni d’emergenza per pianificare l’abolizione della Chiesa di Dio Onnipotente. Ha redatto ed emanato molti documenti segreti ed è ricorsa a diversi strumenti spregevoli e diabolici: affiggere comunicazioni dappertutto, emanare avvisi pubblici, utilizzando la televisione, la radio, i quotidiani, Internet ed altri mezzi di comunicazione per costruire arbitrariamente dicerie, calunnie e macchinazioni diffamando la Chiesa di Dio Onnipotente; indottrinando forzatamente le persone con insegnamenti e falsità malvagi e realizzando il lavaggio del cervello e l’assimilazione; facendo ricorso alla Chiesa delle Tre Autonomie per sorvegliare e controllare; inviando spie a indagare pubblicamente e informarsi segretamente, utilizzando il controllo popolare, ordinando il controllo al vicinato ed incoraggiando le persone a redigere rendiconti, con la promessa di una grande ricompensa; effettuando perquisizioni arbitrarie nelle case delle persone, saccheggiando le loro case e confiscando le loro proprietà, estorcendo denaro attraverso multe e accumulando ricchezza con mezzi sleali; effettuando arresti segreti del popolo eletto da Dio, detenendo ed imprigionando in campi di lavoro a proprio piacimento, ottenendo confessioni per mezzo della tortura, devastando il corpo e la mente e picchiando impunemente a morte le persone; impiegando anche poliziotti armati e truppe per sopprimere la Chiesa di Dio Onnipotente, e così via. Il governo del Partito Comunista Cinese ha disumanamente arrestato e perseguitato i Cristiani della Chiesa di Dio Onnipotente – il popolo eletto di Dio - obbligandoli a subire i furti senza scrupolo delle loro proprietà e tormenti e afflizioni fisici e spirituali, e provocando anche molte morti. Le azioni del governo sono state terribili. Come documentato, almeno dieci Cristiani sono stati perseguitati a morte. Per esempio: Xie Yongjiang (maschio, 43 anni), un Cristiano di Wugou cittadina della Contea di Suixi, Provincia di Anhui, è stato arrestato segretamente dalla polizia locale nelle prime ore del 30 aprile del 1997 e maltrattato mortalmente. Il 10 maggio, quando la famiglia di Xie ha visto il suo corpo al crematorio, lui era nero e viola ovunque e macchiato di sangue e aveva riportato diverse ferite mortali alla testa. Ye Aizhong (maschio, 42 anni), un cristiano della Contea di Shuyang, Provincia di Jiangsu, è stato arrestato dalla polizia del Partito Comunista Cinese il 26 marzo del 2012, mentre acquistava beni per la Chiesa. Il terzo giorno, è stato picchiato a morte. Jiang Guizhi, una Cristiana del Distretto di Qinghe della Contea di Pingyu, Provincia di Henan (donna, 46 anni, al tempo un alto dirigente della Chiesa di Dio Onnipotente), è stata segretamente arrestata e imprigionata dalla polizia del Partito Comunista Cinese il 4 gennaio del 2013 a Xinmi Città, Provincia di Henan. Gli ufficiali di polizia hanno istituito un tribunale illegale e utilizzato la tortura per estorcere una confessione. Nel primo mattino del 12 febbraio, Jiang è morta a causa degli abusi fisici a lei inflitti dalla polizia… Oltre a ciò, decine di migliaia di Cristiani sono anch’essi stati arrestati e imprigionati dalla polizia del Partito Comunista Cinese. Ad alcuni sono state iniettate delle droghe, e successivamente queste persone hanno sviluppato schizofrenia; alcuni sono stati mutilati dalle torture in maniera così grave da non essere più in grado di prendersi cura di se stessi; alcuni sono stati imprigionati nei campi di lavoro e dopo essere stati rilasciati sono stati controllati dal governo del Partito Comunista Cinese e privati della loro libertà personale. Secondo statistiche approssimative, in soli due anni, dal 2011 al 2013, 380.380 appartenenti al popolo eletto di Dio sono stati arrestati e detenuti dal governo del Partito Comunista Cinese nella Cina continentale. Tra queste persone 43.640 hanno subito ogni tipo di tortura mentre venivano interrogate illegalmente; 111.740 sono state accusate di vari capi d’imputazione e sono state spudoratamente multate o hanno subito l’estorsione di più di 243.613.000 CNY; 35.300 hanno subito il saccheggio delle loro case e almeno 1.000.000.000 di CNY (incluse le offerte alla chiesa e le proprietà personali) sono stati immotivatamente e forzatamente confiscati dagli organi di pubblica sicurezza e loro subordinati o intascati da diabolici agenti di polizia. Quando si tratta di arresti del governo del Partito Comunista Cinese e persecuzione dei Cristiani della Chiesa di Dio Onnipotente, queste sono statistiche approssimative, e quando si tratta di tutti i Cristiani della Chiesa di Dio Onnipotente, esse sono solo la punta dell’iceberg. In realtà, da quando Dio Onnipotente ha cominciato la Sua opera, innumerevoli Cristiani della Chiesa di Dio Onnipotente sono stati arrestati, perseguitati, pedinati o controllati dal governo del Partito Comunista Cinese. Questo ha usato qualsiasi mezzo crudele per sopprimere sanguinosamente la Chiesa di Dio Onnipotente, trasformando la Cina continentale in un mondo di terrore. Inoltre la chiesa è stata anche calunniata, condannata e attaccata da tutte le denominazioni e da tutte le sette. Ciò ha fatto sì che si diffondessero immediatamente delle dicerie e a una tempesta di ogni sorta di calunnia, abuso e maledizioni. L’intera società e la comunità religiosa erano piene di ogni tipo di pubblicità negativa. La resistenza del genere umano corrotto al vero Dio e la persecuzione della vera via avevano raggiunto il culmine.

Da quando il genere umano è stato corrotto da Satana, Dio non ha mai fermato il Suo piano di gestione per salvare il genere umano. Il genere umano, però, non conosce la verità, e tanto meno conosce Dio. Di conseguenza, ogni volta in cui Dio Si incarna per iniziare una nuova opera, Egli è respinto e perseguitato da coloro i quali sono al potere e dai gruppi religiosi. Duemila anni fa, quando Gesù Si incarnò, fu perseguitato e arrestato dal governo romano e la fede ebraica e, alla fine, fu crocefisso. Negli ultimi giorni, da quando Dio è tornato incarnato in Cina per svolgere l’opera del giudizio, Egli è stato crudelmente perseguitato e cacciato dal governo del Partito Comunista Cinese, e anche maledetto, incolpato, condannato e respinto da tutte le denominazioni e sette della religione cristiana. È una chiara indicazione della corruzione e della malvagità dell’uomo. Noi possiamo immaginare quanto sia duro per Dio realizzare la Sua opera in una tale fortezza di demoni, dove le nuvole nere gravano pesantemente e i demoni esercitano il potere. Tuttavia, Dio è onnipotente e possiede la suprema autorità e il potere. Non importa quanto dilaganti siano le forze di Satana, non importa come esse resistano e lancino attacchi, è tutto inutile. In quasi 20 anni, il Vangelo del Regno di Dio Onnipotente è stato divulgato in tutta la Cina continentale, in un clima di feroce oppressione. Diverse centinaia di migliaia di chiese sono spuntate in tutto il paese e milioni di persone si sono sottomesse al nome di Dio Onnipotente. Quasi istantaneamente, tutte le denominazioni e le sette sono diventate desolate, perché le pecore di Dio hanno ascoltato la voce di Dio, ed esse sono già tornate seguendo la voce, cadendo dinanzi a Dio e sono state innaffiate e guidate personalmente da Dio. Questo ha adempiuto la profezia della Bibbia secondo la quale “tutte le nazioni affluiranno ad esso”. È inevitabile che tutti i veri credenti in Dio andranno verso Dio Onnipotente, alla fine, perché questo è stato pianificato e predestinato da tempo da Dio. Nessuno può cambiarlo! Quei falsi credenti la cui fede in Dio è solo perché essi possano mangiare il ripieno delle loro pagnotte e quei vari nemici che commettono il male, resistono a Dio Onnipotente e Lo condannano devono essere tutti eliminati per mezzo dell’opera di Dio. Tutta la comunità religiosa è stata completamente distrutta e disintegrata dall’opera di Dio. L’opera di Dio Onnipotente è finalmente finita in gloria. Durante questo periodo, nonostante la resistenza frenetica e la sanguinosa repressione del governo del Partito Comunista Cinese, il Vangelo del Regno di Dio si è diffuso alla velocità della luce. Il complotto del Partito Comunista Cinese per eliminare e abolire l’opera di Dio si è concluso con un fallimento. Tutte le forze del male che resistono a Dio sono state completamente distrutte e rovesciate in mezzo al giudizio maestoso e adirato di Dio. Proprio come dice Dio Onnipotente: “Tutti quelli che amo vivranno in eterno, e coloro che Mi osteggiano indubbiamente riceveranno da Me un castigo perpetuo. Poiché sono un Dio geloso, Io non perdonerò facilmente gli uomini tutto quello che hanno fatto. Io scruterò tutta la terra, e, apparendo nella parte orientale del mondo con rettitudine, maestà, collera e castigo, Io Mi rivelerò alle innumerevoli moltitudini di esseri umani!” (da “Il ventiseiesimo discorso dei discorsi di Dio all’intero universo” in La Parola appare nella carne). “Il Mio Regno va costituendosi su tutto l’universo e il Mio trono conquista i cuori di mille miliardi di persone. Con l’aiuto degli angeli la Mia opera giungerà subito alla conclusione vittoriosa. Tutte le masse dei Miei figli e il Mio popolo aspettano con ansia il Mio ritorno, desiderando la Mia riunione con loro per non separarci mai più. Come potrebbe tutta la popolazione del Mio Regno non festeggiare l’uno con l’altro l’unione del Mio essere con loro? Potrebbe essere questa una riunificazione senza sacrificio? Sono onorevole agli occhi di tutti, Mi lodano sulla bocca di tutti. Quando ritornerò, conquisterò perfino tutte le forze nemiche. Il tempo è arrivato! Metterò il moto la Mia opera, regnerò come Re supremo tra gli uomini! Sto tornando! Sto partendo! Questo è quello che tutti desiderano, quello che tutti sperano. Voglio far vedere a tutti l’arrivo del Mio giorno e dare il gioioso benvenuto alla venuta del Mio giorno!” (da “Il ventisettesimo discorso dei discorsi di Dio all’intero universo” in La Parola appare nella carne). Mentre il Vangelo del Regno si diffonde, la Chiesa di Dio Onnipotente cresce ancora di più, e il numero di credenti aumenta incessantemente. Oggi, sta prosperando come non mai. La parola pronunciata da Dio Onnipotente – Cristo degli ultimi giorni – oramai da tempo si è diffusa in migliaia di famiglie e viene accettata da un numero sempre maggiore di persone. La parola di Dio ha dimostrato la Sua suprema autorità e il Suo potere. Questo fatto indiscutibile dimostra pienamente che “Tutto viene compiuto dalla parola di Dio”!

Nel principio era la Parola, e la Parola era con Dio, e la Parola era Dio” (Giovanni 1:1). All’inizio, Dio ha creato i cieli e la terra e tutto in essi con la parola, e ha guidato l’umanità con la parola. Anche negli ultimi giorni Dio realizza tutto con la parola. La perfezione del popolo eletto di Dio e la realizzazione del regno di Cristo saranno entrambi ottenuti dalla parola di Dio. Di per sé, non c’è niente di eccezionale sul come la Chiesa di Dio Onnipotente abbia avuto origine dall’opera di Dio della parola, si sia sviluppata sotto la guida della parola di Dio Onnipotente e, inoltre, stia crescendo nonostante la brutale soppressione e persecuzione del governo del Partito Comunista Cinese e la frenetica condanna e opposizione delle forze degli anticristi nei gruppi religiosi. Questo dimostra pienamente l’autorità e il potere della parola di Dio. Si può dire che, senza l’apparizione e l’opera di Dio Onnipotente, non ci sarebbe la Chiesa di Dio Onnipotente e che senza le parole espresse da Dio, allo stesso modo la Chiesa di Dio Onnipotente non esisterebbe. Oggi Egli sta innaffiando e alimentando il Suo popolo eletto con i milioni di parole che esprime, e tutti quelli che hanno accettato la Sua opera stanno godendo la guida delle Sue parole e sperimentando la Sua opera di salvezza dell’uomo. Dio Onnipotente dice: “Nell’intero universo sto svolgendo il Mio lavoro e, in Oriente, fragorosi tuoni risuonano senza posa, scuotendo tutte le denominazioni e le sette. È la Mia voce che ha condotto tutti gli uomini al presente. Lascio che sia la Mia voce a conquistare gli uomini; tutti cadranno in questa corrente e tutti si prostreranno innanzi a Me; poiché molto tempo fa ho richiamato la Mia gloria da tutta la terra e l’ho rilasciata di nuovo in Oriente. Chi non desidera vedere la Mia gloria? Chi non attende con ansia il Mio ritorno? Chi non ha sete della Mia riapparizione? Chi non si strugge per la Mia bellezza? Chi non vorrebbe giungere alla luce? Chi non vorrebbe vedere la ricchezza di Canaan? Chi non desidera il ritorno del Redentore? Chi non adora il Grande Onnipotente? La Mia voce deve diffondersi per tutta la terra; desidero dire di più al Mio popolo eletto. Le parole da Me pronunciate scuotono montagne e fiumi come potenti tuoni; parlo a tutto l’universo e al genere umano. Quindi le Mie parole divengono il tesoro dell’uomo e tutti gli uomini le tengono care. Il lampo dall’Oriente si propagano verso Occidente. Le Mie parole sono tali che l’uomo non vuole rinunciarvi e le trova inimmaginabili, ma, in aggiunta, per esse esulta. Come bimbi appena nati, tutti gli uomini sono felici e in festa, per celebrare la Mia venuta. Grazie alla Mia voce, condurrò tutti gli uomini a Me. Da allora in poi, entrerò formalmente in mezzo agli uomini così che essi vengano ad adorarMi. La gloria da Me manifestata e le Mie parole faranno sì che tutti gli uomini vengano a Me e vedano che il lampo balena dall’Oriente e che Io sono disceso anche sul ‘Monte degli Olivi’ dell’Oriente. Essi vedranno che Io sono già da tempo sulla terra, non più come Figlio di Giudea ma Lampo d’Oriente. Poiché da molto tempo sono resuscitato, Me ne sono andato dalla cerchia degli uomini, quindi sono riapparso in mezzo agli uomini nella gloria. Io sono Colui che è stato adorato prima dei tempi, e il ‘bambino in fasce’ rinnegato dagli Israeliti prima dei tempi. Inoltre, sono Dio Onnipotente al colmo della gloria della presente età! Che tutti vengano dinnanzi al Mio trono per vedere il Mio volto glorioso, udire la Mia voce e osservare le Mie opere. Questa è la Mia volontà nella sua interezza; è la fine e il punto culminante del Mio piano, così come lo scopo della Mia gestione. Che ogni nazione Mi veneri, ogni lingua Mi proclami, ogni uomo creda in Me ed ogni popolo si assoggetti a Me!” (da “Il rombo dei sette tuoni—profezia che il Vangelo del Regno verrà diffuso nell’intero universo” in La Parola appare nella carne). Il popolo eletto di Dio ha ricevuto la grande salvezza grazie alla parola di Dio Onnipotente. L’opera di Dio nella Cina continentale è finalmente terminata in gloria. Ora il popolo eletto di Dio sta divulgando la Sua parola e testimoniando le Sue gesta in ogni paese e luogo. La parola di Dio sarà divulgata in tutto il mondo, ed Egli presto apparirà pubblicamente a tutte le nazioni e a tutti i popoli. Il popolo di ogni paese e luogo che desidera l’apparizione di Dio non ha mai sognato che il Dio che desidera appaia pubblicamente sia già segretamente disceso in Cina e abbia realizzato uno stadio dell’opera di conquista e salvezza.

Negli ultimi giorni, quando l’età è quasi alla fine, Dio Si incarna e segretamente discende alla dimora del gran dragone rosso, il grande raduno dei governanti dittatoriali: la Cina, l’incrollabile baluardo dell’ateismo. Attraverso la Sua multiforme saggezza e potere, Dio combatte contro Satana e realizza l’opera centrale nel Suo piano di gestione: la sconfitta completa di Satana e la salvezza di tutto il genere umano. Tuttavia, a causa delle accuse selvagge, delle condanne, delle invenzioni e delle calunnie del Partito Comunista Cinese al potere, molti di quelli che sono ignari dei fatti attualmente credono alle dicerie del Partito Comunista Cinese. I gruppi religiosi, in particolare, continuano a condannare e bestemmiare contro la venuta di Dio anche ai giorni nostri, ed essi sono totalmente dalla parte del governo ateo del Partito Comunista Cinese per resistere all’opera di Dio. Che tragedia che è! Queste persone non si aspettano che Dio Onnipotente, Colui al quale resistono, sia esattamente Gesù Cristo che è tornato. Quando Dio apparirà pubblicamente, piangeranno solamente, digrignando i denti e battendosi il petto. Questo adempie completamente le parole del Libro dell’Apocalisse: “Ecco, egli viene colle nuvole; ed ogni occhio lo vedrà; lo vedranno anche quelli che lo trafissero, e tutte le tribù della terra faranno cordoglio per lui. Sì, Amen” (Apocalisse 1:7). Il giudizio del grande trono bianco finalmente incomincia! Dio Onnipotente dice: “Nel regno, la miriade di cose create inizia a rivivere e a riconquistare la sua forza vitale. A causa dei cambiamenti nella condizione della terra, anche i confini tra un territorio e l’altro iniziano a muoversi. Tempo addietro, ho profetizzato: quando la terra sarà divisa dalla terra, e la terra si unirà alla terra, Io ridurrò le nazioni in frantumi. In quel momento, Io rinnoverò tutto il creato e la ridistribuzione dell’intero universo, mettendolo così in ordine e trasformando la sua vecchia condizione con una nuova. Questo è il Mio progetto. Queste sono le Mie opere. Quando le nazioni e le genti del mondo torneranno davanti al Mio trono, allora prenderò tutta la generosità dei cieli e la sprigionerò sul mondo umano, cosicché, grazie a Me, esso si riempirà di una generosità senza pari. Ma finché continuerà ad esistere il vecchio mondo, Io scaglierò la Mia collera sulle sue nazioni, promulgando apertamente i Miei decreti amministrativi in tutto l’universo, e infliggerò un castigo a chiunque li violi: Quando Io rivolgo il Mio volto verso l’universo per parlare, tutta l’umanità ascolta la Mia voce, e allora vede tutte le opere che ho fatto nell’universo. Coloro che sono contrari alla Mia volontà, vale a dire coloro che Mi osteggiano con le azioni dell’uomo, cadranno sotto il Mio castigo. Io prenderò le infinite stelle nei cieli e le creerò di nuovo, e grazie a Me il sole e la luna saranno rinnovati – i cieli non saranno più come prima, e le innumerevoli cose presenti sulla terra saranno rigenerate. Tutto diventerà perfetto attraverso le Mie parole. Le molte nazioni che si trovano nell’universo saranno nuovamente divise in parti e sostituite dalla Mia nazione, in modo tale che le nazioni sulla terra spariranno per sempre e diverranno una sola nazione che Mi adora; tutte le nazioni sulla terra saranno distrutte, e smetteranno di esistere. Tra gli esseri umani che abitano l’universo, tutti coloro che appartengono al diavolo saranno sterminati; tutti coloro che venerano Satana saranno abbattuti dal Mio fuoco ardente – in altre parole, fatta eccezione per quelli che adesso sono nel flusso, gli altri saranno ridotti in cenere. Quando Io castigo molti popoli, quelli che vivono nel mondo religioso in varia misura torneranno nel Mio regno e saranno conquistati dalle Mie opere, perché avranno assistito all’avvento del ‘Santo che cavalca una nuvola bianca’. Tutti gli uomini seguiranno i loro simili, e riceveranno castighi diversi in base alle loro azioni. Coloro che Mi si sono opposti periranno; coloro che hanno svolto azioni sulla terra senza coinvolgerMi, a causa del loro comportamento continueranno a esistere sulla terra sotto il governo dei Miei figli e del Mio popolo. Io Mi rivelerò alla miriade di genti e nazioni, facendo sentire con forza la Mia voce sulla terra per proclamare il completamento della Mia grande opera per l’intera umanità, affinché quest’ultima possa vederla con i suoi stessi occhi” (da “Il ventiseiesimo discorso dei discorsi di Dio all’intero universo” in La Parola appare nella carne). Nella storia dell’umanità, vediamo come tutte le forze maligne che palesemente si oppongono a Dio e freneticamente resistono a Dio sono distrutte da Dio. Tremila anni fa, in conseguenza dei loro gravi peccati, le città di Sodoma e Gomorra furono bruciate dalle fiamme e dallo zolfo che Dio aveva mandato dal cielo. Allo stesso modo l’Impero Romano fu distrutto dai disastri di Dio, a causa della sua resistenza e condanna del Signore Gesù e della sua persecuzione dei Cristiani. Negli ultimi giorni, qualsiasi forza maligna che condanna e resiste a Dio sarà maledetta da Dio e sicuramente da Lui distrutta. Questa è esattamente l’indole giusta di Dio!

Dio Onnipotente dice: “Il regno si espande nel mezzo dell’umanità, si forma nel mezzo dell’umanità, si erge nel mezzo dell’umanità; non c’è alcuna forza che possa distruggere il Mio regno. … Sotto la guida della Mia luce voi spezzerete certamente la stretta mortale delle forze dell’oscurità. Nel mezzo delle tenebre non perderete per certo la luce che vi guida. Diventerete sicuramente il signore di tutto il creato. Sarete senz’altro un vincitore davanti a Satana. Durante la caduta del regno del gran dragone rosso voi di certo vi alzerete tra le innumerevoli moltitudini, per testimoniare la Mia vittoria. Sarete senza dubbio decisi e risoluti nella terra di Sinim. Tramite le sofferenze che sopportate, erediterete i doni che giungono attraverso di Me e irradierete in tutto l’universo la Mia gloria” (da “Il diciannovesimo discorso dei discorsi di Dio all’intero universo” in La Parola appare nella carne). “Quando le tre fasi dell’opera giungeranno a termine, si costituirà un gruppo di coloro che rendono testimonianza a Dio, un gruppo di coloro che conoscono Dio. Tutte queste persone conosceranno Dio e saranno in grado di mettere in pratica la verità. Possederanno umanità e senno, e tutti conosceranno le tre fasi dell’opera di salvezza di Dio. Questa è l’opera che sarà compiuta alla fine e queste persone sono la cristallizzazione dell’opera di seimila anni di gestione, nonché la più potente testimonianza della sconfitta definitiva di Satana. Coloro che possono rendere testimonianza a Dio saranno in grado di ricevere la promessa e la benedizione di Dio e costituiranno il gruppo che rimarrà alla fine, che possiede l’autorità di Dio e rende testimonianza a Dio. Forse, tutti voi potete diventare membri di questo gruppo o forse solo la metà di voi o solo alcuni – dipende dalla vostra volontà e dalla vostra ricerca” (da “Conoscere le tre fasi dell’opera di Dio è il percorso per conoscere Dio” in La Parola appare nella carne). Le parole di Dio devono essere compiute, e ciò che è compiuto durerà per sempre. Il futuro del regno è luminoso e splendido! Dio Onnipotente ha già creato un gruppo di vincitori nella Cina continentale. L’opera di Dio degli ultimi giorni è già stata compiuta! Ora, l’opera pilota svolta da Dio durante il Suo avvento segreto in Cina è finita in gloria, ed Egli presto apparirà pubblicamente a tutte le nazioni e i luoghi. Il popolo eletto della Chiesa di Dio Onnipotente è un gruppo di vincitori che Dio ha creato in Cina. Facendosi carico della missione santa, esso sta testimoniando l’opera di Dio e proclamando il santo nome di Dio a tutti i luoghi e le nazioni. Il Vangelo del Regno di Dio Onnipotente si sta diffondendo rapidamente in tutto il mondo. La Parola appare nella carne è liberamente disponibile in Internet, per studi e ricerche, in tutti i luoghi e le nazioni. Nessuno osa negare che esse sono le parole di Dio, e nessuno osa negare che esse sono la verità. Sempre più persone che hanno sete di verità e bramano la luce stanno cercando e studiando l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni. Succursali della Chiesa di Dio Onnipotente sono sorte in decine di grandi paesi e regioni di tutto il mondo, poiché sempre più persone ritornano a Dio Onnipotente. L’umanità sta gradualmente risvegliandosi in mezzo alla parola di Dio e ha iniziato ad accettare e conoscere la verità. La parola di Dio guiderà tutto il genere umano e realizzerà tutto. Tutte le persone che credono veramente in Dio e cercano la via vera ritorneranno certamente da Dio e diventeranno obbedienti davanti al Suo trono, e tutto il genere umano saprà che Dio è venuto ed è apparso e che il Suo nome sarà certamente grande tra tutta l’umanità.