270 Un cuore devoto a Dio

Oh, Dio! Anche se la mia vita

può non significar molto per Te,

è solo a Te che la voglio dedicare.

Anche se l'uomo può non essere degno,

anche se il suo amore non ha alcun valore

puoi vederne le buone intenzioni.

E se la carne dell'uomo non è per Te accettabile,

spero che accetti almeno il mio cuore.

Poiché son molto molto meno che polvere,

non posso far niente

se non dedicare questo cuore devoto

a Te, o Dio, a Te.


Oh, Dio! Anche se la mia vita

può non significar molto per Te,

è a Te che dedicherò il mio cuore.

Anche se non posso far nulla per Te,

mi dedicherò a soddisfarTi devoto.

So che devi osservare il mio cuore;

non chiedo altro nella vita che il desiderio del mio cuore,

che tu accetti i miei pensieri d'amore.

Poiché son molto molto meno che polvere,

non posso far niente

se non dedicare questo cuore devoto

a Te, o Dio, a Te.


Oh, Dio! Anche se la mia vita

può non significar molto per Te,

è solo a Te che la voglio dedicare.

Son stato a lungo con Te senza conoscerTi.

È la mia colpa: non averTi mai amato.

Ti ho anche parlato alle spalle.

Sono parole che non avrei mai dovuto dire,

Tuo eterno debitore mi fanno sentire.

Poiché son molto molto meno che polvere,

non posso far niente

se non dedicare questo cuore devoto

a Te, o Dio, a Te.

Pagina precedente: 268 Sono pronto a sottostare all'opera di Dio

Pagina successiva: 271 Mi solleverò di nuovo

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro