165 Nessuno è al corrente della venuta di Dio

Nessuno sa che Dio è in arrivo,

nessuno Lo accoglie alla Sua venuta.

E per di più nessuno sa

tutto quello che Dio farà.

La vita dell’uomo resta uguale,

non cambia il suo cuore,

i giorni passano come sempre.

Dio vive tra di noi

come un semplice seguace, un credente comune

con i Suoi obiettivi e attività,

e una divinità che il comune uomo non ha, non ha, non ha.

Nessuno ne ha notato l’esistenza, o ha intuito la differenza

tra l’essenza dell’uomo e quella di Dio.

Nessuno sa che Dio è in arrivo,

nessuno Lo accoglie alla Sua venuta.

E per di più nessuno sa

tutto quello che Dio farà.

Viviamo tutti uniti a Lui, senza limitazioni o paure,

perché Lui è un semplice credente ai nostri occhi.

Ogni nostra mossa è osservata da Lui,

Gli è chiaro ogni nostro pensiero.

Nessuno sa che Dio è in arrivo,

nessuno Lo accoglie alla Sua venuta.

E per di più nessuno sa

tutto quello che Dio farà.

A nessuno interessa l’esistenza di Dio,

non immagina il Suo ruolo.

Non c’è chi indovini chi sia.

Noi continuiamo per le nostre strade

come se Dio non avesse nulla a che fare con noi,

noi continuiamo per le nostre strade

come se Dio non avesse nulla a che fare con noi.

Nessuno sa che Dio è in arrivo,

nessuno Lo accoglie alla Sua venuta.

E per di più nessuno sa

tutto quello che Dio farà,

tutto quello che Dio farà.

Adattato da “Vedere la manifestazione di Dio nel Suo giudizio e nel Suo castigo” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 164 L’obiettivo che sta dietro l’incarnazione di Dio negli ultimi giorni

Pagina successiva: 166 Duemila anni di brama

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

210 Come cercare le orme di Dio

ⅠPer trovare le orme di Dio,dobbiamo cercare la Sua volontà,cercar le parole e i discorsi di Dio.Dove ci son le Sue nuove parole,là c’è la...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro

Connettiti con noi su Messenger