231 Se non si persegue la verità, il fallimento è certo

1 Anche se partecipavo agli incontri e leggevo le parole di Dio, non prestavo alcuna attenzione a mettere in pratica la verità. Quando riuscivo a compiere alcuni doveri, pensavo di possedere la realtà della verità. Pregavo Dio ma non ero in vera comunione con Lui. Pensavo di essermi guadagnato qualche merito ottenendo dei risultati nei miei doveri. Ero così soddisfatto di me stesso e credevo che Dio mi avrebbe sicuramente ricompensato. Sperimentando il giudizio e il castigo delle parole di Dio, tutt’a un tratto mi sono svegliato. Ho creduto in Dio per molti anni senza conoscerLo, e ancora facevo patti con Lui. Finalmente ho visto che, senza perseguire la verità, non c’è modo che la mia corruzione sia purificata.

2 Ogni espressione della verità da parte di Dio è per purificare e salvare l’uomo, ma io non comprendevo affatto le Sue buone intenzioni. Sfruttavo l’opportunità di compiere il mio dovere per inseguire il prestigio e la reputazione. Nel mio operato o nei sermoni, spesso mi vantavo a vuoto e mi mettevo in mostra. Ritenevo che la mia capacità di predicare la teoria spirituale equivalesse a possedere la realtà della verità. Facevo semplicemente affidamento sul mio fervore per operare, ma non mettevo in pratica la verità: facevo le cose a modo mio. Ero ipocrita come i farisei, ma credevo di essere spirituale. Senza il giudizio di Dio non so quanto in basso sarei caduto.

3 Dopo i ripetuti giudizi e prove di Dio, sono finalmente arrivato a capire che operare con fervore senza perseguire la verità è tutta fatica sprecata. Ero pieno di falsità nelle parole come nelle azioni, e non ero una persona onesta. Per quanto mi comporti bene, non è la stessa cosa di un cambiamento nella mia indole. Senza timore o obbedienza verso Dio, Gli resisterò ancora. Il Regno di Dio è santo: come potrebbe permettere l’accesso alle persone corrotte? L’ipocrisia non può nascondere la verità dell’opporre resistenza a Dio. Senza la realtà della verità non merito di vivere in presenza di Dio. Sono ferreamente deciso a perseguire la verità e la vita al fine di soddisfare la volontà di Dio.

Pagina precedente: 230 Tutto ciò che si discosta dalle parole di Dio è vano

Pagina successiva: 232 Dio ha atteso così a lungo

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Contenuti correlati

210 Come cercare le orme di Dio

IPer trovare le orme di Dio,dobbiamo cercare la Sua volontà,cercar le parole e i discorsi di Dio.Dove ci son le Sue nuove parole,là c’è la...

4 Lodi sono giunte a Sion

ILodi sono giunte a Sion! Lodi sono giunte a Sion! Lodi sono giunte a Sion! Sono giunte a Sion!Lodi sono giunte a Sion! La dimora di Dio è...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro