L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Studiosi occidentali si riuniscono a Seul in occasione della prima mostra fotografica della Chiesa di Dio Onnipotente

57

Il 24 ottobre 2018, la Chiesa di Dio Onnipotente ha presentato la sua prima mostra fotografica a Seul, Corea del Sud, sul tema “Origine e sviluppo della Chiesa di Dio Onnipotente”, invitando a partecipare e a visitare la mostra undici esperti e studiosi di sette Paesi, tra i quali Stati Uniti, Canada, Inghilterra, Francia e Italia. Massimo Introvigne, sociologo italiano e fondatore e direttore generale del Centro Studi sulle Nuove Religioni (CESNUR), la francese Bernadette Rigal-Cellard, professoressa di studi nordamericani presso l’università di Bordeaux Montaigne, la sociologa e autrice canadese Susan Jean Palmer e altri hanno posto domande sull’opera della Chiesa di Dio Onnipotente degli ultimi giorni, e diversi cristiani che hanno accettato l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni nel periodo iniziale hanno fornito risposte dettagliate a ognuno di loro. Essi hanno anche condiviso con gli ospiti i propri pensieri e le proprie idee sull’esperienza personale dell’opera e delle parole di Dio Onnipotente.

La mostra fotografica ha presentato le varie fasi della nascita e dello sviluppo della Chiesa di Dio Onnipotente, compreso il contesto della manifestazione e dell’opera di Dio Onnipotente, il fatto che Egli ha pronunciato parole e ha fornito nutrimento alle Chiese domestiche, ha avviato ufficialmente l’opera di giudizio iniziando dalla casa di Dio, e la diffusione del Vangelo del Regno. Una dopo l’altra, le immagini hanno rappresentato in modo intenso scene realistiche dello svolgimento dello sviluppo della Chiesa.

Esperti e studiosi di varie nazioni, tra le quali Stati Uniti, Canada, Inghilterra, Francia e Italia, ascoltano un cristiano della Chiesa di Dio Onnipotente che illustra la storia dello sviluppo della Chiesa

Contesto della manifestazione e dell’opera di Dio Onnipotente – il Figlio dell’uomo incarnato

All’inizio degli anni Ottanta, proprio nella fase incipiente della riforma e dell’apertura della Cina, si verificò nel Paese un corrispondente risveglio delle fedi religiose. Le Chiese domestiche, perseguitate brutalmente dal governo comunista cinese, sperimentarono una rapida crescita e in tutta la Cina spuntarono cristiani, come fiori selvatici. Quando la crescita delle Chiese domestiche raggiunse il suo culmine, almeno stando alle statistiche ufficiali, i membri delle Chiese locali (la confessione degli Shouter) erano arrivati a 200.000 entro il 1983, suscitando un grande panico all’interno del Partito Comunista Cinese (PCC). Nel 1983 e nel 1987, il governo condusse diverse campagne a livello nazionale per sopprimere le Chiese domestiche, ma questi cristiani, veri credenti nel Signore, non si fecero intimorire dalla repressione e dagli arresti folli del PCC. Alcuni di essi (Shouter) continuarono a riunirsi nelle Chiese locali, a leggere la Bibbia, piangendo e pregando il Signore, implorandoLo di tornare, in modo che essi potessero essere rapiti nel Regno dei Cieli. Fu nell’ambito di queste Chiese locali che il Figlio dell’uomo incarnato iniziò a pronunciare parole e a operare in segreto.

Nell’Età del Regno, Dio Onnipotente parla e avvia l’opera di giudizio iniziando dalla casa di Dio

L’11 febbraio 1991, quando il Figlio dell’uomo incarnato iniziò a pronunciare le Sue parole, alcuni notarono che quelle parole erano davvero nuove e commoventi e che non erano semplici parole comuni, per cui le condivisero con il rispettivo leader di livello superiore. Il leader vide che quelle parole erano davvero la voce dello Spirito Santo e così si affrettò a farle stampare e a inviarle a tutte le Chiese, in modo che gli eletti di Dio potessero leggerle e tenere delle condivisioni. In seguito, Dio Onnipotente pronunciò sempre più parole e così i cristiani della Chiesa di Dio Onnipotente iniziarono a leggere spesso le Sue parole pratiche.

Nel febbraio del 1992, ci fu un nuovo punto di partenza dei discorsi di Dio Onnipotente. Egli iniziò a parlare a tutto l’universo utilizzando l’identità e lo status di Creatore; era Dio che, nell’Età del Regno, avviava formalmente l’opera di giudizio, iniziando dalla casa di Dio. Quindi, il Figlio dell’uomo incarnato, Dio Onnipotente, andò di Chiesa in Chiesa, a incontrare le persone e a parlare con esse, esprimendo verità per dissetare e sostenere le persone in ogni luogo e in ogni momento, in base alle loro condizioni e ai loro bisogni. Egli indirizzò le persone verso il cammino della pratica per entrare nella vita, spiegando loro quali prospettive avrebbero dovuto avere le persone di fede, come creare una relazione corretta con Dio, come fare esperienza dell’opera di Dio e obbedirle, come servire in armonia con la Sua volontà e altro ancora. Inoltre, le Sue parole rivelarono molte verità e molti misteri, come i misteri del piano di gestione di Dio, di seimila anni; la storia e gli scopi segreti delle tre fasi dell’opera di Dio nell’Età della Legge, nell’Età della Grazia e nell’Età del Regno; i misteri dell’incarnazione; la differenza tra essere salvati e conseguire la piena salvezza; i misteri dell’Età del Regno Millenario; il risultato e la destinazione finale di ogni tipo di persona. Egli rivelò anche la vera essenza della profonda corruzione dell’umanità da parte di Satana e di ogni sorta di natura satanica, le motivazioni e le falsificazioni dietro la fede in Dio delle persone e i loro assurdi metodi di pratica. Dio Onnipotente ha donato all’umanità corrotta tutta la verità che essa deve comprendere per conseguire la salvezza e la perfezione, adempiendo per intero la profezia della Bibbia: “Molte cose ho ancora da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; ma quando sia venuto lui, lo Spirito della verità, egli vi guiderà in tutta la verità” (Giovanni 16:12-13).

La riproduzione di una scena reale che ritrae gli eletti di Dio che copiano a mano e rilegano, volume dopo volume, le parole di Dio Onnipotente ha suscitato il vivo interesse dei partecipanti

La diffusione del Vangelo del Regno di Dio Onnipotente

Nel 1995, il Vangelo del Regno di Dio Onnipotente iniziò a espandersi in varie denominazioni cristiane della Cina continentale. Dal 1997 al 1999, il Vangelo del Regno si diffuse rapidamente in diverse province, tra le quali Henan, Shandong, Anhui e le province della Cina nordorientale. Molti credenti della Chiesa “Justification by Faith”, della Chiesa “Praise”, della Chiesa Avventista del Settimo Giorno e di altre Chiese che attendevano con ansia la manifestazione di Dio ascoltarono la Sua voce nelle parole di Dio Onnipotente e si rivolsero a Lui, portando così la diffusione del Vangelo al suo culmine. Nel 2002, il Vangelo del Regno si diffuse ufficialmente nel sud della Cina e anche ai confini e nelle aree popolate da minoranze etniche; entro il 2005 aveva raggiunto ogni angolo della Cina continentale. Entro il 2012 il nome della Chiesa era diventato un nome familiare, conosciuto da tutti.

Fin dalla sua fondazione, la Chiesa di Dio Onnipotente è stata oggetto di oppressione e persecuzione brutali da parte del Partito Comunista Cinese, che ha emanato molti documenti riservati e top secret per schierare le unità armate di polizia, avviando una serie dopo l’altra di operazioni speciali di arresti aventi come obiettivo la Chiesa di Dio Onnipotente. Tuttavia, le parole di Dio Onnipotente possiedono autorità e potenza e, non appena coloro che amano la verità le ascoltano, riconoscono la voce di Dio e accettano l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni. Nel giro di poco più di una decina di anni, le parole di Dio Onnipotente hanno conquistato milioni di persone, che si sono rivolte verso il Suo trono, e il Vangelo del Regno si è diffuso in ogni angolo della Cina continentale. Oggi, si sta diffondendo nel mondo occidentale, adempiendo per intero la seguente profezia della Bibbia: “Avverrà, negli ultimi giorni, che il monte della casa di Jahvè si ergerà sulla vetta dei monti, e sarà elevato al disopra dei colli; e tutte le nazioni affluiranno ad esso” (Isaia 2:2).

Gli studiosi occidentali si congratulano per la mostra fotografica della Chiesa di Dio Onnipotente

La professoressa Bernadette Rigal-Cellard ha affermato con partecipazione: “L’anno scorso non mi ero resa conto del legame che voi [la Chiesa di Dio Onnipotente] avevate con Watchman Nee e Witness Lee, mentre qui esso è stato presentato con molta chiarezza, così che riesco a comprendere le origini della vostra Chiesa… È anche molto importante per noi vedere in che modo le persone hanno adorato Dio, come si sono riunite all’inizio, ma anche dopo l’inizio della persecuzione… Allo stesso tempo ciò dimostra che voi avete la verità”.

Inoltre, il professore Massimo Introvigne ha dichiarato: “Credo che questa mostra sia molto utile, in particolare perché gli studiosi hanno avuto la possibilità di visitarla insieme a fratelli e sorelle che sono membri della Chiesa fin dal 1991, poiché alcuni dettagli erano già conosciuti, ma altri si sono rivelati nuovi. Quindi, la mostra è molto utile per acquistare una conoscenza più approfondita delle origini della Chiesa di Dio Onnipotente, particolarmente degli anni cruciali, 1991 e 1992, che sono estremamente importanti per comprendere come è nata la Chiesa di Dio Onnipotente… Il resto della mostra, soprattutto ciò che è successo dopo il 1995, è in larga misura la storia della sua fenomenale crescita e della persecuzione… Ritengo sia un lavoro di grande valore”.

La professoressa Holly Folk ha affermato: “È davvero una mostra meravigliosa”. Poi ha continuato: “Sono una studiosa della religione e il mio è un lavoro di tipo comparativo, per cui è importante per me comprendere la concordanza della Chiesa di Dio Onnipotente con la più ampia tradizione cristiana e, per questo, a volte sono cauta nell’affermare che la Chiesa di Dio Onnipotente sia cristiana, perché sono cosciente del fatto che questa è una nuova era, e sono anche cosciente del fatto che alcuni non sono per forza a loro agio nel riportare la terminologia dell’Età della Grazia, ma in quanto storica e studiosa che svolge un lavoro di tipo comparativo, vedo che la Chiesa di Dio Onnipotente è pienamente inclusa nell’ambito del cristianesimo. Senza dubbio fa parte del cristianesimo… Affermare che la Chiesa di Dio Onnipotente è autentico cristianesimo è una dichiarazione professionale… Il mio lavoro consiste nel cercare di comprendere le religioni e poi spiegarle, ma dichiaro con molta sicurezza che considero la Chiesa di Dio Onnipotente una tradizione cristiana”.

Esperti e studiosi occidentali che parlano con un cristiano della Chiesa di Dio Onnipotente durante la mostra fotografica

La mostra fotografica ha presentato diversi argomenti, ma è stata ben lungi dall’essere in grado di mostrare l’intero processo della nascita e dello sviluppo della Chiesa di Dio Onnipotente. Per comprendere veramente la Chiesa, è necessario leggere con attenzione le parole espresse da Dio Onnipotente, Cristo degli ultimi giorni. Attualmente, Dio Onnipotente ha pronunciato milioni di parole, la maggior parte delle quali sono incluse nel libro “La Parola appare nella carne”, tradotto in più di venti lingue e pubblicato online, in modo che le persone di tutto il mondo possano ricercare ed esaminare queste parole. Ora, Dio Onnipotente ha creato un gruppo di vincitori nella Cina continentale, e la Sua opera degli ultimi giorni, consistente nella venuta segreta sulla terra per svolgere la Sua opera, è vicina alla conclusione. Dio sta per tornare a Sion. Dopo che sarà avvenuto il disastro profetizzato nel libro dell’Apocalisse, Egli apparirà a tutti i popoli con diecimila santi, il che adempirà la profezia sul Signore Gesù che viene su una nuvola: “Ecco, il Signore è venuto con le sue sante miriadi” (Giuda 1:14). “E allora vedranno il Figliuol dell’uomo venir sopra le nuvole con potenza e gran gloria” (Luca 21:27). “Ecco, egli viene colle nuvole; ed ogni occhio lo vedrà; lo vedranno anche quelli che lo trafissero, e tutte le tribù della terra faranno cordoglio per lui” (Apocalisse 1:7). In quel tempo, tutti coloro che si sono rifiutati di accettare l’opera nascosta di Dio, che ancora resistono e si oppongono a Dio Onnipotente, Cristo degli ultimi giorni, potranno solo piangere e digrignare i denti in mezzo ai disastri. Perderanno la loro occasione di conseguire la salvezza di Dio per l’eternità. Ma coloro che ascoltano la voce di Dio, accettano l’opera di giudizio di Dio Onnipotente negli ultimi giorni e ottengono la purificazione, saranno portati nel Regno di Dio e riceveranno la Sua promessa e le Sue benedizioni.

Contenuti correlati